Basilicata, mare cristallino: raddoppiate le “bandiere blu”

In Basilicata raddoppia il numero delle bandiere blu assegnate dalla Fee (Foundation for environmental education). Si confermano Maratea sul Tirreno e Policoro sullo Jonio e si aggiungono altre due località joniche, Nova Siri e Bernalda-Metaponto. Sono stati trentadue i criteri esaminati dalla Fee per individuare le spiagge che meritano il riconoscimento di qualità alla qualità del mare, dell’ambiente e del paesaggio.

Le bandiere blu. Delle località lucane con la bandiera blu, Maratea è quella che non ha bisogno di presentazioni: da anni e anni la cittadina ha una clientela fissa, anche di fascia alta; tra l’alto, l’ultimo capodanno Raiuno è andato in onda proprio da Maratea, facendo il pieno di ascolti e regalando una notte da ricordare ad alcune migliaia di persone che hanno assistito all’evento ai piedi del palco. Nel lungo ponte tra 25 aprile e 1° maggio la “perla del Tirreno” ha già fatto le prove generali di stagione estiva, risollevandosi dalla mareggiata del 22 marzo che ha fortemente danneggiato il porto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *