Confindustria Benevento festeggia i suoi 90 anni

Ufficializzato il nuovo presidente Filippo Liverini

Fonte: Youtube

Il prossimo 5 dicembre, presso l’Auditorium del Seminario Arcivescovile di Benevento, l’associazione industriali del Sannio celebrerà la propria assemblea pubblica nel corso della quale sarà ufficializzata la nomina di Filippo Liverini (nella foto) alla guida di Confindustria Benevento. A “benedire” la staffetta presidenziale ci sarà anche il leader nazionale degli industriali italiani, il salernitano Enzo Boccia.

Gli interventi. Il programma dell’assemblea prevede inoltre gli interventi del sottosegretario alle Infrastrutture, Umberto Del Basso De Caro, del governatore della Campania, Vincenzo De Luca e del sindaco di Benevento, Clemente Mastella. Nella stessa occasione verranno anche celebrati i 90 anni della prima associazione degli industriali della provincia di Benevento, nata il 13 maggio del 1926 alla guida della quale si sono succeduti 16 presidenti.

Il nuovo presidente di Confindustria Benevento. Filippo Liverini, presidente designato di Confindustria Benevento per il prossimo quadriennio, nato nel 1962 a Sydney in Australia, è presidente del Consiglio di amministrazione della Mangimi Liverini, con sede a Telese Terme, specializzata nella produzione di mangimi per l’alimentazione degli animali da allevamento, 30 milioni di euro di fatturato e oltre 90 persone occupate tra diretti e indiretti. Tra le passioni di Filippo Liverini, il running e la cultura, per la promozione della quale ha istitutito con la sua azienda la borsa di studio “Mario Liverini” aperta a tutti gli studenti delle scuole medie regionali che si cimentano su materie matematich. Benevento e il suo apparato industriale si proiettano dunque verso un periodo di grandi sfide ed occasioni di promozione del territorio sannita.

Umberto Adinolfi
Umberto Adinolfi
Classe 1972, giornalista professionista. Redattore interno e collaboratore per diversi quotidiani a diffusione regionale e nazionale (Corriere del Mezzogiorno, NewPress), nonché per l’agenzia stampa Asca Campania, dal 2012 lavora come freelance per l’edizione salernitana del quotidiano “Il Mattino”, impegnato nella redazione Politica. Dal 2012 è direttore responsabile del periodico “Paperboy”, unica testata giornalistica in Italia interamente realizzata da praticanti giornalisti affetti da disabilità psichiche e motorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *