Abruzzo, 3 milioni di euro per la sicurezza delle strade

lavori-anas

Quasi 3 milioni di euro in arrivo per la manutenzione straordinaria delle strade abruzzesi. Un’importante boccata d’ossigeno per la rete della mobilità regionale, che giunge al termine di un lungo iter amministrativo. Da tempo, infatti, la popolazione residente e le amministrazioni locali avevano lanciato un grido d’allarme per le condizioni di scarsa sicurezza nelle quali versano importanti arterie della rete stradale abruzzese. Una situazione che non poteva reggere oltre, anche in considerazione dei lavori di recupero urbano post terremoto e che necessitano – come anche la mobilità ordinaria – di un sistema di infrastrutture sicuro e ben organizzato.

Il bando Anas sulla Gazzetta Ufficiale. Nei giorni scorsi, la società Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale tre bandi di gara d’appalto e due esiti di gara per lavori di manutenzione sulle strade statali abruzzesi del valore complessivo di 2,8 milioni di euro. I tre bandi di gara, per un importo di 530mila euro ciascuno, riguardano lavori di miglioramento tecnico-funzionale, di sicurezza e di consolidamento del corpo stradale in tratti saltuari lungo varie strade statali. I lavori avranno una durata di 90 giorni. In particolare il primo appalto riguarda le strade statali 5quater “Via Tiburtina Valeria”, 17 “dell’Appennino Abruzzese”, 690 “Avezzano-Sora”, in provincia dell’Aquila. Le imprese interessate devono consegnare le domande di partecipazione entro le ore 12 del 23 gennaio 2017. Il secondo bando di gara riguarda le strade Statali 80 “del Gran Sasso d`Italia”, 81 “Piceno Aprutina” e 150 “Valle del Vomano”, in provincia di Teramo. Le imprese interessate devono consegnare le domande di partecipazione entro le ore 12del 24 gennaio 2017. Il terzo appalto riguarda lavori analoghi lungo la strada Statale 652 “Fondo Valle Sangro”, in provincia di Chieti. Le imprese interessate devono consegnare le domande di partecipazione entro le ore 12 del 26 gennaio 2017.

Altri lavori in arrivo. Ulteriore notizia pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale riguarda invece l’assegnazione di due importanti cantieri. I due esiti di gara riguardano lavori di manutenzione straordinaria sulla strada statale 81 “Piceno Aprutina”, in provincia di Teramo. In particolare, il primo esito è relativo ai lavori di ricostruzione del corpo stradale in tratti saltuari, del valore complessivo di 680mila euro, aggiudicato all`impresa Carcone Arch. Giuseppe Srl. Il secondo appalto, del valore complessivo di 529mila euro è stato aggiudicato all`impresa Luciani Costruzioni Srl e riguarda analoghi lavori di ricostruzione del corpo stradale in altri tratti.

Umberto Adinolfi
Umberto Adinolfi
Classe 1972, giornalista professionista. Redattore interno e collaboratore per diversi quotidiani a diffusione regionale e nazionale (Corriere del Mezzogiorno, NewPress), nonché per l’agenzia stampa Asca Campania, dal 2012 lavora come freelance per l’edizione salernitana del quotidiano “Il Mattino”, impegnato nella redazione Politica. Dal 2012 è direttore responsabile del periodico “Paperboy”, unica testata giornalistica in Italia interamente realizzata da praticanti giornalisti affetti da disabilità psichiche e motorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *