Terra dei fuochi, un’app per difendere il territorio

Una applicazione per cellulari per combattere lo smaltimento illegale di rifiuti e, più in generale, per segnalare ogni attività –occulta o meno- che minacci l’ambiente, sia sul versante dell’inquinamento che del rischio idrogeologico. Nasce nel cuore della tristemente celebre “terra dei fuochi”, più precisamente ad Acerra, un progetto che vede scendere in campo insieme l’amministrazione comunale e le associazioni di categoria del mondo agricolo.

Il progetto – L’app, dal nome emblematico di “Acerra segnala”, è parte di una più ampia iniziativa finalizzata a valorizzare il ruolo degli imprenditori agricoli quali prime “sentinelle ambientali” presenti ed attive sul territorio. L’idea è quella di costruire un canale di comunicazione diretto che consenta agli agricoltori di segnalare, in modo veloce e sicuro, qualsiasi alterazione dell’ambiente e/o attività potenzialmente pericolose alla Polizia Municipale. Toccherà poi agli agenti il compito di effettuare tutte le verifiche del caso e, nell’eventualità di riscontri positivi alla segnalazione, intervenire per porre termine alle attività pericolose o illecite. Prima firmataria della convenzione con l’amministrazione comunale di Acerra l’associazione “Ari.Amo” che, per bocca del presidente Pasquale Pirolo, si è impegnata a coinvolgere i propri iscritti nel progetto di vigilanza ambientale. “Sono gli agricoltori –ha dichiarato il primo cittadino di Acerra Raffaele Lettieri- le prime sentinelle del territorio che ogni giorno lavorano nelle nostre campagne. Adesso con questo nuovo e semplice strumento potranno inviare direttamente la foto di ogni evento significativo sul territorio mettendoci la faccia, il nome ed il cognome, e denunciare alla Polizia”.

 

 

 

 

 

Clemente Ultimo
Clemente Ultimo
Clemente Ultimo – vicedirettore Più Mezzogiorno – Giornalista professionista, classe ’76, si è occupato per diversi quotidiani (Corriere del Mezzogiorno ed Il Mattino tra gli altri) di politica, economia, sanità. Ha curato la comunicazione istituzionale per il Consorzio Aree di Sviluppo Industriale di Salerno. Scrive articoli di geopolitica e politica internazionale per una rivista tematica online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *