Matera “conquista” il Festival di Sanremo

Novità assoluta: i sassi di Matera sono visitabili digitalmente

Matera sbarca a Sanremo. Quaranta ore di diretta, la partecipazione dei cantanti in gara al Festival, la collaborazione con Radio Rai, collegamenti con oltre 300 media partner e la firma del patto d’azione tra Sanremo capitale italiana della musica e Matera capitale europea della cultura nel 2019. L’appuntamento per la stipula dell’accordo è fissato per il 9 febbraio (ore 11) direttamente al Casinò della città ligure, dove ad accogliere la delegazione lucana, ci saranno con ogni probabilità anche Carlo Conti e Maria De Filippi. Queste alcune delle novità della seconda edizione di SanremoSol l’importante vetrina organizzata durante il Festival della Canzone Italiana, al via dal 7 febbraio da Sanremo. «Puntiamo con il piccolo salotto di SanremoSol a raggiungere tanti cuori», commenta Giuseppe Grande, ideatore e direttore dell’iniziativa che, per i prossimi quattro anni, organizzerà manifestazioni di pubblico interesse anche in Basilicata. Il progetto è realizzato in collaborazione con Massimo Cervelli autore di Radio Rai e conduttore da Sanremo per Rai Radio2, la radio ufficiale del Festival. Grande spazio sarà dedicato alla scuola e ai giovani studenti, con l’ufficio scolastico regionale lucano che ha aderito al progetto nella convinzione che «SanremoSol possa offrire la concreta opportunità agli studenti lucani di avvicinarsi ad un altro contesto italiano attraverso l’arte e la musica, linguaggi privilegiati dei nostri giovani».

Anche quest’anno l’iniziativa si avvale della collaborazione di Sanremo On, la rete d’impresa della città ligure, composta da 70 aziende, eccellenze del tessuto commerciale e imprenditoriale Sanremese. «Un interscambio culturale che sarà duraturo nel tempo», spiegano, arricchito dalle nuove attività che coinvolgeranno anche giovani e istituzioni scolastiche e culturali.

L’evento verrà trasmesso in diretta streaming tv su www.sanremosol.it per la programmazione quotidiana dal 7 all’11 febbraio dalle 13 alle 19.

Ivana Infantino
Ivana Infantino
Giornalista professionista, da freelance collabora con Il Mattino e la Gazzetta del Mezzogiorno. Da addetto stampa alla Provincia di Potenza (2001-2010), tra le altre cose, ha curato diverse pubblicazioni per conto dell' ente. Fra le testate con cui ha collaborato anche Consiglio Informa (agenzia) e Mondo Basilicata (rivista).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *