Comune Salerno, Dp si presenta: “Fuori dal Pd, ma restiamo in maggioranza”

Gruppo-Dp-al-Comune

Nasce ufficialmente il gruppo consiliare dei “Democratici e Progressisti” al Comune di Salerno. Questa mattina alle 10.30 la conferenza stampa di presentazione della nuova formazione politica, cui hanno aderito i consiglieri comunali Antonio Carbonaro e Peppe Ventura, oltre all’assessore alle politiche giovanili Mariarita Giordano. L’incontro, svoltosi nella sede del gruppo Davvero Verdi, ha visto la partecipazione anche dell’ex assessore alle politiche ambientali Gerardo Calabrese e del deputato salernitano Michele Ragosta.

Ecco le prime dichiarazioni dei “neo-dippini”. Antonio Carbonaro: “Stiamo condividendo il programma dell’amministrazione e vogliamo continuarlo a fare dando risposte ai cittadini e portare qualche idea nuova per la città“. Peppe Ventura: “E’ una nuova avventura stimolante. Cercheremo di essere inclusivi“. Mariarita Giordano: “Questo nuovo soggetto nasce in discontinuità al Pd e per accogliere chi era stato deluso dalla rottamazione. A livello locale siamo fedeli al programma Salerno 2020. Come amministratore non abbraccio un settore politico. Quello che abbiamo iniziato continuerà nell’interesse della città“.

Corteggiamento in atto per diversi ex amministratori locali. Dp sta tentando una corte serrata anche nei confronti di alcuni ex consiglieri ed assessori del Comune di Salerno. Si tratta di un corteggiamento che avrà a breve i suoi frutti, dicono i bene informati. Inoltre ci sono anche – sull’agenda politica del partito – i nomi di diversi professionisti che hanno già avuto esperienze elettorali ma senza esiti vincenti. Una vera e propria squadra che – conti alla mano – conta già diverse migliaia di voti.

Gennaro Mucciolo e Conte jr già in squadra. Ma la campagna acquisti di Dp non si ferma a Salerno. A Castel San Lorenzo hanno aderito l’ex vicepresidente del consiglio regionale della Campania Gennaro Mucciolo, insieme al figlio Pasquale. In quel di Mercato San Severino, l’ex consigliere provinciale Enzo Farace è già al lavoro in vista delle prossime amministrative, mentre a Nocera Inferiore Dp correrà da sola con Antonio Iannello. Altra adesione di peso è quella di Federico Conte, figlio dell’ex ministro per le aree urbane Carmelo Conte, mentre a Fisciano hanno già sottoscritto la tessera i consglieri comunali Landi e Gioia. Domenica a Pagani ci sarà una riunione operativa con Vincenzo Calabrese e Antonio Zito. Per il 24 marzo, ,al Polo Nautico di Salerno è prevista infine la prima ufficiale di un esponente nazionale di Dp, ossia il deputato Davide Zoggia.

Umberto Adinolfi
Umberto Adinolfi
Classe 1972, giornalista professionista. Redattore interno e collaboratore per diversi quotidiani a diffusione regionale e nazionale (Corriere del Mezzogiorno, NewPress), nonché per l’agenzia stampa Asca Campania, dal 2012 lavora come freelance per l’edizione salernitana del quotidiano “Il Mattino”, impegnato nella redazione Politica. Dal 2012 è direttore responsabile del periodico “Paperboy”, unica testata giornalistica in Italia interamente realizzata da praticanti giornalisti affetti da disabilità psichiche e motorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *