Alleanza delle Cooperative: è Antonio Borea il nuovo presidente

assemblea aci

Si è conclusa con l’elezione di Antonio Borea alla presidenza regionale campana l’assemblea dell’Alleanza delle Cooperative Italiane tenutasi questa mattina a Napoli. Borea, attualmente presidente di Confcooperative Campania, guiderà l’Aci nel prossimo anno, insieme ai co-presidenti Mario Catalano e Gian Luigi De Gregorio. Il sistema

Antonio Borea

Antonio Borea

cooperativo in Campania è una realtà di primo rilievo: con le sue 8.486 cooperative attive, per 65mila occupati, vanta un fatturato di oltre tre miliardi di euro, contribuendo al pil campano per il 5,6%.

Nuovi traguardi – “Il movimento cooperativo della Campania –ha detto Borea nel suo primo discorso da presidente regionale dell’Aci- deve lavorare per fare propria la necessità e l’opportunità di camminare insieme. Il nostro obiettivo sarà quello di intensificare il lavoro per catalizzare l’attenzione delle istituzioni sulle nostre proposte e sulle nostre idee. L’unico modo per far crescere i nostri territori è strutturare un’agenda di interventi che tenga al centro il contributo che la forma di impresa cooperativa può dare alla economia regionale, all’occupazione, allo sviluppo delle comunità, migliorando i servizi, soprattutto nelle aree interne”. Nella sua relazione finale il presidente uscente Mario Catalano ha chiesto a gran voce la nascita di un Tavolo permanente di confronto tra la Regione Campania e il mondo della cooperazione, evidenziando l’urgenza di dare attuazione alla legge regionale per la promozione, il sostegno e lo sviluppo della cooperazione in Campania.

Clemente Ultimo
Clemente Ultimo
Clemente Ultimo – vicedirettore Più Mezzogiorno – Giornalista professionista, classe ’76, si è occupato per diversi quotidiani (Corriere del Mezzogiorno ed Il Mattino tra gli altri) di politica, economia, sanità. Ha curato la comunicazione istituzionale per il Consorzio Aree di Sviluppo Industriale di Salerno. Scrive articoli di geopolitica e politica internazionale per una rivista tematica online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *