Campania, inchiesta “The Queen”: Nappi torna in consiglio regionale al posto di Sommese

L'ex assessore regionale al Lavoro, Severino Nappi.

L'ex assessore regionale al Lavoro, Severino Nappi.

Severino Nappi, ex assessore regionale al Lavoro della Campania della giunta guidata da Stefano Caldoro torna in consiglio regionale. Avvovato e professore ordinario di Diritto del Lavoro, 52 anni, Nappi era risultato primo dei non eletti nella lista del Nuovo Centro Destra – partito, ora sciolto in Alternativa Popolare, fondato dal ministro degli Esteri, Angelino Alfano – a sostegno proprio di Caldoro alle ultime elezioni regionali del 2015 vinte da Vincenzo De Luca.

Nella seduta del consiglio regionale in corso a Napoli l’assemblea ha approvato infatti la supplenza  per sostituire il consigliere Pasquale Sommese, arrestato il 15 marzo scorso nell’ambito di un’inchiesta su appalti pubblici illegalmente assegnati. Sommese è tuttora detenuto in carcere, ed e’ stato sospeso dalle sue funzioni di consigliere nella seduta del 9 marzo scorso.

Nappi, dopo la mancata elezione in consiglio regionale è passato a Forza Italia di cui è attualmente responsabile delle politiche per il Sud.

Mattia Carpinelli
Mattia Carpinelli
Nato a Salerno, giornalista pubblicista dal 2008, collabora - ed ha collaborato - con diverse testate locali (La Città di Salerno, Il Mattino-Salerno, Radio Alfa) occupandosi di cronaca, politica, ambiente, sanità, lavoro. Ascolta tanta musica che nessuno conosce e qualche volta riesce anche a finire dei libri comprati mesi prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *