Dal Marocco a Salerno per studiare il made in Italy

pomodoro-san-marzano

E’ un vero e proprio tour formativo quello che, a partire da domani mattina, vedrà una delegazione di operatori provenienti dal Marocco visitare diverse aziende della filiera agroalimentare in provincia di Salerno. L’iniziativa è finalizzata alla promozione del made in Italy, rientrando in una più ampia campagna organizzata dall’Istituto per il commercio estero.

Dopo un incontro di benvenuto presso la sede di Confindustria Salerno, inizierà il tour formativo della delegazione marocchina. Si inizierà con la visita allo stabilimento della CTI Food Tech Srl di Montecorvino Pugliano, azienda attiva con successo nella realizzazione di macchine industriali per la lavorazione della frutta e con leadership mondiale nella produzione di denocciolatrici di pesche e con circa cento brevetti internazionali; a seguire, la Ortoromi Societa’ Cooperativa Agricola di Bellizzi, azienda del settore ortofrutticolo, specializzata nelle insalate in busta, che gestisce in proprio la filiera produttiva occupandosi direttamente delle coltivazioni; nel pomeriggio, da “Vittoria Chocolatery Srl” di Ogliastro Cilento, industria del Gruppo Besana, produttore e distributore internazionale di frutta secca, specializzata nella ricopertura di frutta secca, frutta essiccata e cioccolato artigianale.

Giovedì il tour prevede una visita ai Laboratori del Dipartimento di Ingegneria Chimica Alimentare dell’Università degli Studi di Salerno dove saranno illustrate attività, brevetti e ricerche sul settore alimentare a cura dell’ingegnere Marisa Di Matteo. A seguire, la visita allo stabilimento di Sarno della Giaguaro Spa, azienda di conserve alimentari, specializzata nella lavorazione del pomodoro e dei legumi. La delegazione sarà poi alla Tecnolat Spa di Nocera Inferiore, azienda di progettazione e realizzazione di macchinari ed impianti per il settore lattiero caseario.

Clemente Ultimo
Clemente Ultimo
Clemente Ultimo – vicedirettore Più Mezzogiorno – Giornalista professionista, classe ’76, si è occupato per diversi quotidiani (Corriere del Mezzogiorno ed Il Mattino tra gli altri) di politica, economia, sanità. Ha curato la comunicazione istituzionale per il Consorzio Aree di Sviluppo Industriale di Salerno. Scrive articoli di geopolitica e politica internazionale per una rivista tematica online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *