Regione Campania, Forza Italia sfiducia l’assessore Fortini

Il capogruppo di Fi Armando Cesaro

Il capogruppo di Fi Armando Cesaro

Una mozione di sfiducia nei confronti dell’assessore regionale all’Istruzione Lucia Fortini. Ad annunciare la presentazione della mozione, “alla prima seduta utile”, è il capogruppo di Forza Italia a Palazzo Santa Lucia Armando Cesaro. L’affondo contro l’esponente della giunta De Luca arriva a margine di una conferenza stampa in

L'assessore Lucia Fortini

L’assessore Lucia Fortini

cui gli azzurri denunciano lo spostamento di trenta milioni di euro dal capitolo destinato alla sicurezza delle scuole a quello per la formazione. Una scelta che per gli esponenti di Forza Italia è assolutamente ingiustificabile, tanto più alla luce delle difficoltà economiche con cui sono costrette a fare i conti le amministrazioni provinciali campane, enti cui compete l’edilizia scolastica.

“Quanto denunciato dal gruppo regionale campano di Forza Italia –dice l’esponente azzurro Paolo Russoè gravissimo: spostare altrove risorse importantissime e assolutamente necessarie ad assicurare l’incolumità degli studenti della Campania, senza peraltro spenderle, è da scellerati. Le dimissioni dell’assessore Fortini sono doverose. Sarà interessante capire per quale ragione ben trenta milioni di euro che avrebbero potuto risollevare le sorti di un patrimonio scolastico in gravissime condizioni sono stati dirottati altrove”.

Clemente Ultimo
Clemente Ultimo
Clemente Ultimo – vicedirettore Più Mezzogiorno – Giornalista professionista, classe ’76, si è occupato per diversi quotidiani (Corriere del Mezzogiorno ed Il Mattino tra gli altri) di politica, economia, sanità. Ha curato la comunicazione istituzionale per il Consorzio Aree di Sviluppo Industriale di Salerno. Scrive articoli di geopolitica e politica internazionale per una rivista tematica online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *