Appalti e camorra: in manette i fratelli del deputato Fi Luigi Cesaro

carabinieri-pattuglia

Ci sono anche Aniello e Raffaele Cesaro, fratelli del parlamentare di Forza Italia Luigi, tra le cinque persone arrestate questa mattina dai carabinieri del Ros nel corso dell’operazione “Prisma”, effettuata in provincia di Napoli. A carico dei fermati, a vario titolo, le accuse di concorso esterno in associazione mafiosa, riciclaggio, minaccia e falsità materiale e ideologica commessa da pubblico ufficiale, reati aggravati dalle finalità mafiose. All’origine degli arresti di questa mattina una complessa attività di indagine che, stando alla ricostruzione degli investigatori, evidenzierebbe i legami tra alcune organizzazioni camorristiche ed un gruppo di imprenditori interessati alla realizzazione del “piano di insediamento produttivo” del comune di Marano, nel napoletano.

I 40 milioni di investimenti previsti dal piano, nelle intenzioni dei suoi promotori uno strumento fondamentale per il rilancio dell’economia locale attraverso la realizzazione di diverse infrastrutture, secondo gli investigatori dell’Arma hanno attirato l’attenzione del clan Polverino, considerato dagli investigatori l’organizzazione camorristica egemone nell’area nord-occidentale della provincia di Napoli. E proprio con gli esponenti di questo clan si sarebbero accordati, stando alla ricostruzione dei militari dell’Arma, Aniello e Raffaele Cesaro al fine di ottenere l’aggiudicazione dell’appalto. Un risultato che si sarebbe dovuto raggiungere anche grazie ad intimidazioni e che avrebbe consentito anche il reimpiego di capitali frutto delle attività illecite del clan Polverino. Nel corso dell’operazione di questa mattina i carabinieri hanno anche sottoposto a sequestro beni immobili, partecipazioni societarie e rapporti finanziari per un valore di 70 milioni di euro.

Clemente Ultimo
Clemente Ultimo
Clemente Ultimo – vicedirettore Più Mezzogiorno – Giornalista professionista, classe ’76, si è occupato per diversi quotidiani (Corriere del Mezzogiorno ed Il Mattino tra gli altri) di politica, economia, sanità. Ha curato la comunicazione istituzionale per il Consorzio Aree di Sviluppo Industriale di Salerno. Scrive articoli di geopolitica e politica internazionale per una rivista tematica online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *