Amministrative Salerno, dati ufficiali: una Caporetto per il M5S

Nonostante si siano appena chiusi i seggi da 20 minuti, un dato emerge con forza dagli exit poll e dalla primissime proiezioni su alcune sezioni già scrutinate: in provincia di Salerno il Movimento Cinque Stelle rimedia una sonora batosta elettorale.

Nei principali centri dove il voto amministrativo ha anche una valenza politica, i candidati del partito di Beppe Grillo non va oltre il 15% dei consensi, segnale evidente che sul territorio locale i pentastellati non sono riusciti ad intercettare il voto “arrabbiato” delle giovani generazioni ed anche quello di tutti i delusi della vecchia politica.

Umberto Adinolfi
Umberto Adinolfi
Classe 1972, giornalista professionista. Redattore interno e collaboratore per diversi quotidiani a diffusione regionale e nazionale (Corriere del Mezzogiorno, NewPress), nonché per l’agenzia stampa Asca Campania, dal 2012 lavora come freelance per l’edizione salernitana del quotidiano “Il Mattino”, impegnato nella redazione Politica. Dal 2012 è direttore responsabile del periodico “Paperboy”, unica testata giornalistica in Italia interamente realizzata da praticanti giornalisti affetti da disabilità psichiche e motorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *