Stati Generali del centrodestra a Napoli. Per Roscia (Fi) un flop

Una fase dei lavori del convegno di questa mattina a Napoli

Dovevano rappresentare una mobilitazione di massa del popolo di centrodestra sulle tematiche maggiormente di attualità ed invece il risultato finale non è stato all’altezza delle aspettative. Si archivia così l’incontro svoltosi questa mattina a Napoli, cui hanno preso parte diversi esponenti nazionali non solo di Forza Italia ma anche delle altre sigle che compongono il panorama del centrodestra in Italia. Assenti “ingiustificati” Fratelli d’Italia e Noi con Salvini. Da Salerno il j’accuse di Antonio Roscia, presidente del Club Forza Silvio.

Così Roscia sui social. “Il flop di partecipazione di popolo ai sedicenti stati generali del centrodestra, organizzati da Forza Italia a Napoli, fa il paio con l’inconcludenza politica determinata dall’assenza di Fratelli d’Italia e Noi con Salvini. Bene ha fatto il Club Forza Silvio Salerno a starne lontano. Crediamo in un’altra politica intesa come partecipazione della gente e non come passerella selfista o cantata dei pastori. Antonio Roscia – Presidente Club Forza Silvio Salerno“.

Umberto Adinolfi
Umberto Adinolfi
Classe 1972, giornalista professionista. Redattore interno e collaboratore per diversi quotidiani a diffusione regionale e nazionale (Corriere del Mezzogiorno, NewPress), nonché per l’agenzia stampa Asca Campania, dal 2012 lavora come freelance per l’edizione salernitana del quotidiano “Il Mattino”, impegnato nella redazione Politica. Dal 2012 è direttore responsabile del periodico “Paperboy”, unica testata giornalistica in Italia interamente realizzata da praticanti giornalisti affetti da disabilità psichiche e motorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *