Puglia, 5 milioni per le imprese agricole colpite dalla xylella

La Regione Puglia ha deciso di stanziare cinque milioni di euro per la creazione di un fondo di rotazione destinato a sostenere le aziende agricole danneggiate dalla xylella, il batterio che sta provocando non pochi danni agli uliveti pugliesi. Grazie al fondo di rotazione le imprese potranno allungare la durata dei mutui accesi. Le risorse utilizzate per finanziare questo intervengono sono tratte dai 20,7 miliardi di euro previsti dal Patto per la Puglia, l’accordo siglato lo scorso settembre con il governo centrale e destinato a finanziare interventi strutturali finalizzati alla crescita e miglioramento della regione.

I dettagli dell’intervento – Ad illustrare il contenuto della misura varata dalla Regione è stato il governatore Michele Emiliano. “Il fondo di rotazione –ha spiegato il presidente della Regione- offre a coloro che ne fanno richiesta un periodo massimo di allungamento del mutuo pari al cento per cento della durata residua del piano di ammortamento e non superiore ai quattro anni. I cinque milioni di euro confluiranno nel capitolo di bilancio istituito ad hoc nell’ultimo consiglio regionale, costituendo così l’ennesima azione a supporto del comparto imprenditoriale delle zone distrutte dalla fitopatogeno. Quest’ultimo provvedimento ci consentirà di lavorare in combinato disposto con la norma inserita nell’ultima legge di assestamento e variazione di bilancio per l’esercizio finanziario 2017 e pluriennale 2017-2019 della Regione Puglia. Una norma che ci ha permesso, di fatto, di istituire un fondo di 100mila euro per andare incontro alle aziende danneggiate dalla xylella, attraverso contributi che allunghino la durata dei piani di ammortamento e riducano gli interessi passivi nell’arco di tre esercizi finanziari”.

Clemente Ultimo
Clemente Ultimo
Clemente Ultimo – vicedirettore Più Mezzogiorno – Giornalista professionista, classe ’76, si è occupato per diversi quotidiani (Corriere del Mezzogiorno ed Il Mattino tra gli altri) di politica, economia, sanità. Ha curato la comunicazione istituzionale per il Consorzio Aree di Sviluppo Industriale di Salerno. Scrive articoli di geopolitica e politica internazionale per una rivista tematica online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *