Strage migranti, ai funerali di Salerno anche il presidente Sergio Mattarella

E’ più di una semplice ipotesi. Per il giorno in cui il Comune di Salerno dovrebbe indire il lutto cittadino – probabilmente venerdì prossimo – e celebrare i funerali delle 26 giovani donne sbarcate cadaveri in città la scorsa settimana, potrebbe esserci anche la presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella, impegnato il sabato seguente a Napoli per il giuramento degli allievi della scuola militare Nunziatella. Intanto ha già confermato la sua presenza il ministro dell’Interno Marco Minniti. Se dovesse essere confermata anche la presenza del presidente della Repubblica, Palazzo Guerra in sinergia con la Prefettura e la Questura, dovrebbero approntare in poche ore il relativo piano di sicurezza.

Umberto Adinolfi
Umberto Adinolfi
Classe 1972, giornalista professionista. Redattore interno e collaboratore per diversi quotidiani a diffusione regionale e nazionale (Corriere del Mezzogiorno, NewPress), nonché per l’agenzia stampa Asca Campania, dal 2012 lavora come freelance per l’edizione salernitana del quotidiano “Il Mattino”, impegnato nella redazione Politica. Dal 2012 è direttore responsabile del periodico “Paperboy”, unica testata giornalistica in Italia interamente realizzata da praticanti giornalisti affetti da disabilità psichiche e motorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *