M5S, debutta a Salerno il tour nazionale della piattaforma Rousseau

Beppe Grillo

Prima tappa a Salerno per il tour nazionale 2018 del Movimento 5 Stelle finalizzato alla presentazione della piattaforma Rousseau. Obiettivo presentare a sostenitori e cittadini, nella maniera più chiara e trasparente possibile, il funzionamento della piattaforma web su cui si basano gli strumenti di democrazia diretta che caratterizzano il funzionamento del movimento politico fondato da Beppe Grillo. L’appuntamento è per domani, alle 15,30, presso il Grand Hotel Salerno: saranno presenti il deputato Angelo Tofalo, i senatori Paola Taverna, Nicola Morra e Andrea Cioffi, oltre alla responsabile degli Open Day Rousseau Enrica Sabatini.

Democrazia trasparente – A sottolineare l’importanza dell’appuntamento per il M5S è Enrica Sabatini: “Gli Open Day – dice – sono degli eventi importanti perché permettono di spiegare a tutti gli iscritti così come a curiosi e scettici cos’è Rousseau. Raccontiamo il funzionamento della piattaforma e delle varie funzioni. A Salerno sarà la prima iniziativa del nuovo anno, a pochi giorni dal Villaggio Rousseau, che organizzeremo a Pescara il prossimo weekend”. Ma non è solo questo aspetto, per quanto rilevante, quello evidenziato dagli organizzatori della manifestazione: “Partecipare – aggiunge Andrea Cioffi – significa  diventare vere e proprie sentinelle di legalità, questo vale per ogni comunità. Da questo nasce il senso di uno strumento come Rousseau”.

Clemente Ultimo
Clemente Ultimo
Clemente Ultimo – vicedirettore Più Mezzogiorno – Giornalista professionista, classe ’76, si è occupato per diversi quotidiani (Corriere del Mezzogiorno ed Il Mattino tra gli altri) di politica, economia, sanità. Ha curato la comunicazione istituzionale per il Consorzio Aree di Sviluppo Industriale di Salerno. Scrive articoli di geopolitica e politica internazionale per una rivista tematica online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *