Calabria, resta alla Sacal la gestione degli aeroporti di Reggio e Crotone

Resta alla Sacal per un trentennio la gestione degli aeroporti di Reggio Calabria e di Crotone. Così hanno deciso ieri sera i giudici del Consiglio di Stato, in accoglimento del ricorso presentato dall’Enac contro la sentenza pronunciata dal Tar della Calabria, decisione in base alla quale la gestione dei due scali aeroportuali veniva assegnata alla Sagas. Per i giudici della quinta sezione “il motivo del ricorso dell’Enac è fondato laddove lamenta che la sentenza del Tar è viziata per plurimi profili di violazione di legge, per errore nei presupposti di fatto e di diritto, nonché per contraddittorietà ed illogicità manifesta”.

Crisi a Crotone – Sempre nella giornata di ieri una riunione, presieduta dal governatore Mario Oliverio, ha fatto il punto sulla situazione venutasi a creare presso l’aeroporto Sant’Anna di Crotone all’indomani della decisione della compagnia Fly Service di lasciare lo scalo, cancellando anche i voli già venduti. Tra le soluzione cui si lavora per scongiurare il collasso dell’aeroporto di Crotone l’individuazione, a stretto giro, di un nuovo vettore – contatti sarebbero già in corso con una compagnia internazionale – e la ricerca di soluzioni tecniche in grado di garantire, all’interno delle regole del settore, un maggiore sostegno ai percorsi di rafforzamento economico dello scalo e dei suoi collegamenti. “La piena operatività dell’aeroporto di Crotone – ha detto Oliverio al termine della riunione – è una priorità a cui la Regione non rinuncia. E per farlo ci impegniamo a sostenere ogni sforzo, di natura tecnica ed economica, perché questo avvenga in tempi rapidi, anzi i più rapidi possibili”.

Clemente Ultimo
Clemente Ultimo
Clemente Ultimo – vicedirettore Più Mezzogiorno – Giornalista professionista, classe ’76, si è occupato per diversi quotidiani (Corriere del Mezzogiorno ed Il Mattino tra gli altri) di politica, economia, sanità. Ha curato la comunicazione istituzionale per il Consorzio Aree di Sviluppo Industriale di Salerno. Scrive articoli di geopolitica e politica internazionale per una rivista tematica online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *