Materia 2019, al via il progetto “l’Open Design School”

Ancora iniziative volte alla promozione mediatica di Matera 2019, il cartellone di eventi legato alla cittadina lucana, capitale europea della cultura per il 2019. Un censimento degli spazi aperti e al chiuso, con una scheda legata a funzioni e dimensioni, per accogliere a Matera e in altri comuni della Basilicata, eventi e spettacoli legati alla programmazione della “Capitale europea della cultura per il 2019”: sarà pronto entro il prossimo 8 marzo grazie al laboratorio di progettazione che vede coinvolte professionalità italiane e straniere nel progetto di “Open design school” promosso dalla Fondazione “Matera-Basilicata 2019”. Lo si è appreso oggi, nella Città dei Sassi, nel corso di una conferenza di presentazione nella sede di Casino Padula. Il “laboratorio” produrrà anche una Open street map digitalizzata “che sarà utile per raggiungere e fruire i luoghi dell’animazione culturale. Luoghi, persone e attività sono proprio i temi che – ha spiegato Rossella Tarantino (manager sviluppo e relazioni della Fondazione) – caratterizzano l’azione della Fondazione e l’Open design school è uno dei pilastri portanti di quanto la città e la Basilicata intendono fare per la programmazione culturale del 2019” (fonte Ansa.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *