Cd (Tabacci): Gallo, Giuditta e Riccio alla guida del coordinamento campano

Leonardo Gallo

“Dopo l’uscita del segretario regionale Michele Pisacane il Centro Democratico si riorganizza in Campania in vista della prossima legislatura e soprattutto dei prossimi appuntamenti elettorali nei 93 Comuni della Regione al voto nel corso di quest’anno, con un occhio alle elezioni regionali del 2020. Il partito di centrosinistra, guidato dal presidente nazionale Bruno Tabacci” – e’ scritto in una nota – “ha deciso di affidare il compito ad un coordinamento composto da Leonardo Gallo, Pasquale Giuditta e Giuseppe Riccio”. “Si apre una nuova fase per Centro Democratico in Campania – spiegano i neo coordinatori d’intesa con la presidenza nazionale – e siamo convinti di poter ambire ad un rilancio del partito che dia ancora piu’ voce ad un elettorato di centrosinistra che non si riconosce nel Pd ma che non ha nulla da spartire con un centrodestra di chiara marca salviniana e con un Movimento 5 Stelle che sa solo protestare ma non risolve nessuno dei tanti problemi che affliggono la regione”

Umberto Adinolfi
Umberto Adinolfi
Classe 1972, giornalista professionista. Redattore interno e collaboratore per diversi quotidiani a diffusione regionale e nazionale (Corriere del Mezzogiorno, NewPress), nonché per l’agenzia stampa Asca Campania, dal 2012 lavora come freelance per l’edizione salernitana del quotidiano “Il Mattino”, impegnato nella redazione Politica. Dal 2012 è direttore responsabile del periodico “Paperboy”, unica testata giornalistica in Italia interamente realizzata da praticanti giornalisti affetti da disabilità psichiche e motorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *